La Psicoterapia Breve Strategica è un modello di psicoterapia evidence-based, scientificamente ed empiricamente validato, studiato e strutturato per oltre cinquant’anni dapprima all’interno del prestigioso Mental Research Institute di Palo Alto, poi in diversi centri di ricerca e soprattutto nel lavoro esteso e ramificato del gruppo di psicoterapeuti del Centro di Terapia Strategica diretto da Giorgio Nardone.

Si caratterizza come un modello di terapia breve (massimo 10 sedute per ottenere significativi cambiamenti terapeutici) in grado di portare velocemente a superare invalidanti problematiche psicologiche, come quelle di tipo fobico, fobico-ossessivo, ossessivo-compulsivo, i disturbi alimentari e i disturbi sessuali.